Casa Bella Fotografie di Massimo Listri
Magnus · 2011
Casa Bella

Quanti sono i modi di abitare? Nessuno ovviamente li ha mai contati, molti li riferiscono alle culture nazionali o religiose, di censo o di convinzioni estetiche. Sia come sia, il fatto è che Massimo Listri di questi ipotetici e, insieme, reali modus vivendi ne ha documentati una porzione rilevante. Entrato – ospite gradito – in migliaia di case nel corso della sua ormai pluriennale carriera di fotografo, Listri cerca sempre di ridare il senso della vita che aleggia in ciascuna di esse, il suo respiro, il gusto e le passioni dei suoi abitanti. Una fotografia viva, fatta di luci e di ombre, di piani totali e di dettagli evocativi, classica nei tagli e contemporanea nel purismo, sempre pronta a emozionare nel riprendere un focolare, un trompe-l'oeil, una finestra panoramica, un'impaginazione di quadri, uno stile dal classico al contemporaneo, dal mediterraneo all'alpino, dal metropolitano al country e all'etnico, dall'Orientale all'Occidentale. Le cinquantacinque case visitate, tra le più suggestive al mondo – non è un caso che il titolo del libro sia Casa Bella – sono viste “da dentro”, immedesimandosi nello sguardo del proprietario o dell'architetto che le ha concepite. Tutte insieme delineano una sorta di casa infinita e mai finita, a loro modo una storia dell'Uomo e del suo sentimento del Bello.