Interni di Svezia Fotografie di Massimo Listri - Testo di D. Rey
Idea Books · 2006
Interni di Svezia

L'arte e la cultura svedese in tutti i tempi ha avuto il proprio carattere. Dalla posizione geografica della Svezia nella periferia dell?europa abbiamo sempre seguito lo sviluppo della cultura in Italia, Francia e Germania con grande interesse. Costruttori, architteti e artisti svedesi hanno fatto lunghi e intensi viaggi di studi in questi paesi. Hanno ammirato, si sono lasciati ispirare e hanno perfino collezionato l'arte continentale in ogni forma. I castelli reali in Svezia, come tanti castelli e tenute nobili svedesi, mostrano un chiaro influsso dei modelli dell'Europa meridionale e centrale, e nonostante ciò l'arte di costruire e di arredare si presenta diversamente. La diversità che la distingue si mostra in una semplicità positiva, un trionfo di semplicità. Gli architteti e gli artisti hanno guardato i modelli con occhi svedesi e li hanno adattati secondo la tradizione ed il gusto svedese. L'incontro tra il continentale e il nazionale è un presupposto importante per lo sviluppo della nostra cultura svedese.
Questo libro fornisce al lettore una ricca base per studiare il risultato di questo incontro su edifici così diverse come il Castello Reale di Stoccolma e la Tenuta riccamente decorata di un importante contadino, costruita in legno a Hälsingland, a nord della Svezia.


Carl XVI Gustaf, Re di Svezia